Padel, cos’è lo sport del momento

  • Home
  • Padel, cos’è lo sport del momento

COSE CHE FORSE NON
SAPETE DEL GIOCO DEL PADEL

Sapete tutto del gioco
del padel? Ecco una lista di tante curiosità che riguardano questo
nuovo e affascinante gioco.
Pronti a
scoprirle?

  1. Il paddle tennis o padel nacque negli Stati Uniti nel 1924 grazie a Frank Beal. Il reverendo di New York per far giocare dei bambini realizzò un mini campo da tennis riducendone le dimensioni e utilizzando recinzioni metalliche. Diede loro degli attrezzi a forma di pala divenute poi, le racchette, e gli permise di giocare a un nuovo entusiasmante gioco! Anni dopo, in Messico, Enrique Corcuera, non avendo spazio sufficiente, fece la stessa cosa, cioè costruì un campo più piccolo del classico campo da tennis, di circa un terzo, in cui la pallina, sempre in movimento, non usciva più fuori dalla recinzione. In Italia il gioco del paddle è arrivato a partire dagli anni ’90. Da allora ha fatto tanta strada: si sono costruiti numerosi campi da gioco e sono iniziati i primi tornei internazionali fino al riconoscimento del C.O.N.I. nel 2004. Oggi questa disciplina si affianca sempre più velocemente a quella del tennis!
gioco padel

2. Il padel tennis è un
gioco adatto a chiunque:
per ogni età e a tutti i livelli,
bastano solo riflessi pronti e voglia di giocare. Inoltre non
crea problemi a caviglie e ginocchia
, perché
si pratica su della speciale erba sintetica intasata con la sabbia,
che permette lo scivolamento del giocatore. Veloce
e immediato
, è un tennis meno complicato e
uno squash meno frenetico, da giocare all’aperto. Libero
e attrattivo
, il gioco del padel viene
praticato da chiunque. Le sue racchette, piene ma forate, posso
essere impugnate facilmente da ognuno di noi! In
campo siamo tutti uguali
, due contro due.
Provate e vedrete!

COME SI GIOCA?

3. Il padel necessita di un campo ridotto di 200 mq, perciò di una struttura facile da installare su piccole superfici. Diviso da una rete ha, in ogni lato, una parete a forma di U, necessaria per permettere che la palla rimbalzi nel modo giusto! Un telo o una maglia metallica viene disposta sui lati per chiudere il campo. Il pavimento è di materiale sintetico, e per quanto riguarda la parte alta del campo da gioco? Purtroppo esiste l’incognita meteo che ha rappresentato fino ad oggi il maggior ostacolo per la pratica di questo sport! Come fare allora? Ecco perché è importante disporre di coperture fisse o mobili ed, ancora meglio, di una copertura completamente motorizzata, che si apre o chiude secondo necessità! Da Amaranto Idea disponiamo di tutto l’occorrente per permettervi di giocare anche in condizioni meteo avverse! Non lasciare che il tempo decida per te!

La qualità inizia con una
scelta: scegli Amaranto Idea!

1
Ciao 👋
Come posso aiutarti?
Powered by